Autovelox e telelaser, le strade controllate a giugno: ecco cosa si rischia

La scelta delle strade in cui effettuare il servizio si basa sull’incidentalità, sull'intensità di traffico, sulle segnalazioni e gli esposti dei cittadini e sui riscontri provenienti dai servizi d'istituto del Corpo

Nel mese di giugno i controlli della velocità tramite autovelox e telelaser saranno eseguiti nelle seguenti strade: via Baiona (Porto Corsini), viale Cristoforo Colombo (Punta Marina terme), via Mattei, via Destra Canale Molinetto, via Cella (Madonna dell'Albero), via Mandriole, via Santerno Ammonite, via Piangipane, via Ponte della Vecchia S.P. 3 (Castiglione di Ravenna), via Ragone S.P.5 (Ragone), via Dismano (San Zaccaria), via Del Sale (San Pietro in Vincoli), via Faentina (San Michele), via Fiume Montone abbandonato, via Basilica (Sant'Alberto), via Ammonite (Ammonite), via Reale (Mezzano), e via Sauro Babini (Roncalceci) e vicolo Bezzi. La scelta delle strade in cui effettuare il servizio si basa sull’incidentalità, sull'intensità di traffico, sulle segnalazioni e gli esposti dei cittadini e sui riscontri provenienti dai servizi d'istituto del Corpo.

Dove sono gli autovelox? I controlli della settimana sulle strade

Eccesso di velocità: cosa si rischia

Fino a 10 Km/h in più rispetto al limite – sanzione pecuniaria prevista dal vigente Codice della Strada;
Oltre 10 Km/h e fino a 40 Km/h rispetto al limite – sanzione pecuniaria prevista dal vigente Codice della Strada e decurtazione di 3 punti sulla patente;
Oltre 40 Km/h e non oltre i 60 km/h rispetto al limite - prevista dal vigente Codice della Strada e decurtazione di 6 punti sulla patente e sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi;
Oltre 60 Km/h rispetto al limite – prevista dal vigente Codice della Strada e decurtazione di 10 punti sulla patente e sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da sei a dodici mesi.
Le sanzioni sono aumentate per i neopatentati e per i conducenti professionali; inoltre ai sensi dell’Art. 195 CdS. l’importo della sanzione per le suddette violazioni commesse dopo le 22 e prima delle 7 è aumentato di un terzo.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

Torna su
RavennaToday è in caricamento