Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Aveva avviato un'attività di spaccio nel cuore della città: arrestato

Osservato con discrezione, i frequenti contatti con assuntori che si ritrovavano in zona hanno confermato i sospetti dei militari

Un 26enne di origine nigeriana è stato arrestato giovedì pomeriggio al termine di un’operazione condotta dai Carabinieri della stazione di via Alberoni. In particolare gli investigatori hanno scoperto che un cittadino africano, a ridosso dei giardini pubblici, aveva avviato una fiorente attività di spaccio. Osservato con discrezione, i frequenti contatti con assuntori che si ritrovavano in zona hanno confermato i sospetti dei militari che, al momento opportuno, hanno deciso di bloccare il soggetto mentre aspettava dei clienti. L'uomo era in possesso di svariate dosi di marijuana pronta per lo smercio.

Considerati gli elementi raccolti, il 26enne è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Venerdì mattina, dopo la convalida del provvedimento, il Giudice del Tribunale di Ravenna, a seguito della richiesta dell’interessato, l’ha condannato a otto mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva avviato un'attività di spaccio nel cuore della città: arrestato

RavennaToday è in caricamento