rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Bagnacavallo

Bagnacavallo, insediata la consulta dei ragazzi

Mercoledì a Bagnacavallo, alla presenza del sindaco Eleonora Proni e dell'intera giunta comunale, si è insediata la nuova Consulta dei ragazzi

Mercoledì a Bagnacavallo, alla presenza del sindaco Eleonora Proni e dell'intera giunta comunale, si è insediata la nuova Consulta dei ragazzi. Lo scorso ottobre gli studenti della Scuola Secondaria di I grado dell'Istituto comprensivo della città avevano votato due rappresentanti per ogni sezione, i quali si riuniranno una volta al mese insieme a un insegnante e a un facilitatore, per riflettere e partecipare a importanti momenti di confronto tra il mondo dei ragazzi e l'amministrazione, al fine di dare un significativo contributo alla vita della comunità.

Nel corso dell'insediamento sono stati eletti Sofia Ossani, presidente per il plesso di Bagnacavallo, Jaqueline Morinello, presidente per il plesso di Villanova; i vice presidenti sono rispettivamente Pietro Contarini e Walter Inglese, i segretari Giuseppe Marzano e Noemi Loffredo. Gli assessori si sono presentati ai ragazzi, spiegando i loro incarichi e il funzionamento della complessa macchina comunale. L'amministrazione ha ringraziato gli studenti eletti per la loro disponibilità a partecipare attivamente alla vita del loro paese, esortandoli a fare conoscere agli adulti il loro punto di vista, i loro problemi e le loro idee.

Nel corso dell'incontro, i giovani hanno posto numerose domande alla giunta comunale relative a diverse questioni, dal mondo della scuola alle aree verdi del territorio e all'importanza della tutela ambientale, mostrando entusiasmo e interesse. Gli amministratori hanno ribadito la loro disponibilità a incontrare la Consulta nelle riunioni future. Tra i temi toccati nel corso dell'incontro, anche il progetto 'Concittadini', promosso dall’assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e rivolto a scuole, enti locali, associazioni e istituzioni del territorio emiliano-romagnolo che realizzano progetti rivolti ai giovani sui temi della cittadinanza attiva e della partecipazione giovanile. Quest'anno 'Concittadini' affronterà il tema della memoria e della vita nei nostri territori, cercando di individuare figure significative negli ambiti della cultura e dello sport.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnacavallo, insediata la consulta dei ragazzi

RavennaToday è in caricamento