Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Bagnacavallo

La pioggia non ferma il divertimento con i "Lòm a Mêrz" sul Lamone

Nonostante la pioggia arrivata al momento dell'accensione dei fuochi e il vento sopraggiunto in seguito, l'appuntamento dei Lòm a Mêrz sull'argine del fiume Lamone

Nonostante la pioggia arrivata al momento dell'accensione dei fuochi e il vento sopraggiunto in seguito, l'appuntamento dei Lòm a Mêrz sull'argine del fiume Lamone di martedì, fra Villanova di Bagnacavallo e Santerno, si è svolto all'insegna del divertimento e della valorizzazione delle tradizioni delle Terre del Lamone.

Fra l'entusiasmo dei partecipanti, più numerosi delle passate edizioni, l'accensione delle focarine e la distribuzione della nuova pubblicazione Lóng e' Fion, si è sancito così l'avvio del calendario di iniziative Memoriale di Campagna del progetto Lamone Bene Comune.
Gli argini e le aree golenali destre e sinistre del Lamone, nelle vicinanze del Ponte della Pace, si sono animate con grande partecipazione sia di residenti che di turisti giunti anche da molto lontano. Pizze, grigliate, dolci della migliore tradizione di carnevale hanno arricchito il momento conviviale, assieme alla presenza delle “streghe santernesi”.

«L'evento supera i vecchi campanilismi e vede le due località impegnate in un'unica manifestazione con un continuo scambio di visite e assaggi – commentano gli organizzatori dell'associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri di Villanova e del Comitato Promotore di Santerno. – Ringraziamo della preziosa collaborazione le associazioni di volontariato, sportive, culturali e tutti i partecipanti che hanno contribuito a realizzare una serata così armoniosa. Il Ponte della Pace non ha mai avuto celebrazione migliore.»

Il prossimo appuntamento del Memoriale di Campagna sarà dedicato a Santa Croce, con un breve corso di costruzioni delle croci propiziatorie della campagna che si terrà presso l'Ecomuseo delle Erbe Palustri il 7maggio durante la Soffitta in piazza.

Informazioni:
associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri
0545 47122
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it
www.ecomuseoerbepalustri.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pioggia non ferma il divertimento con i "Lòm a Mêrz" sul Lamone

RavennaToday è in caricamento