menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bagnacavallo, nuova illuminazione a terra nei portici di via Mazzini

Gli apparecchi sono stati inseriti all’interno delle casseforme esistenti, evitando interferenze con la pavimentazione esistente

I portici di via Mazzini, a Bagnacavallo, sono stati dotati di una nuova illuminazione a terra. I vecchi impianti, ormai usurati, sono stati infatti sostituiti con 37 nuovi apparecchi di illuminazione, calpestabili, con tecnologia a led, potenza di 11 W, vetro acidato e cornice in acciaio inox. Gli apparecchi sono stati inseriti all’interno delle casseforme esistenti, evitando interferenze con la pavimentazione esistente. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Sampaolesi Tullio di Rimini per un importo di 27.328 euro.

Gli ultimi lavori vanno ad aggiungersi alle altre opere, riguardanti l’illuminazione pubblica, eseguite nel 2018, tra le quali il nuovo impianto del centro sportivo di Villanova, l’illuminazione dell’incrocio tra via Bastogi e via Naviglio a Rossetta, nuovi fari a led in corrispondenza di numerosi passaggi pedonali e la sostituzione dei punti luce in vicolo Grafagnini, presso il Palazzo Comunale. Nelle prossime settimane, poi, verranno illuminati i passaggi pedonali che si trovano in via De Gasperi a Bagnacavallo. Queste ultime opere sono previste all'interno di un progetto di promozione della mobilità sostenibile che vede la collaborazione dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna con l’Unione della Romagna Faentina e sono state cofinanziate nella primavera scorsa con fondi ministeriali nell'ambito del cosiddetto Collegato ambientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento