rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo

Bagnacavallo, ultima serata per "Intervallo": si parlerà di illuminazione cittadina

L’incontro, gratuito e aperto a tutti, avrà inizio alle 20.30. La sala didattica delle Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a a Bagnacavallo

Si conclude mercoledì  la terza edizione di Intervallo, chiacchiere di storia locale, la rassegna curata dall’Archivio storico comunale di Bagnacavallo presso la sala didattica del centro culturale "Le Cappuccine". Dopo il gioco del pallone con il bracciale e il cinema, la terza e ultima serata di approfondimento della storia sociale bagnacavallese tra Otto e Novecento sarà dedicata all’illuminazione cittadina e agli impatti di questa sulla vita e le abitudini degli abitanti. 

L’incontro, dal titolo "Fiat lux", sarà tenuto dall’archivista Patrizia Carroli, che tratteggerà una storia dell’illuminazione di Bagnacavallo dalle candele di sego all’Officina elettrica, delineata attraverso lo studio e l’interpretazione delle fonti documentarie presenti nell’Archivio storico comunale. A seguire si terrà il reading "La luce nelle parole" a cura del Gruppo di Lettura della Biblioteca Taroni. L’incontro, gratuito e aperto a tutti, avrà inizio alle 20.30. La sala didattica delle Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a a Bagnacavallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnacavallo, ultima serata per "Intervallo": si parlerà di illuminazione cittadina

RavennaToday è in caricamento