rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Bagnara di Romagna

Bagnara di Romagna, aperte le iscrizioni al registro comunale del terzo settore

"Questo nuovo regolamento mira ad allargare la partecipazione della comunità", ha dichiarato il sindaco Riccardo Francone

Sono aperte le iscrizioni al registro comunale degli enti del terzo settore del Comune di Bagnara di Romagna, come previsto dal nuovo regolamento comunale per la disciplina dei rapporti tra il Comune e le associazioni. L'iscrizione, che avrà validità triennale, conferisce alle associazioni diversi diritti: presentare proposte di programmi e iniziative al Comune, accedere ai contributi, accedere agli strumenti della co-programmazione e della co-progettazione, stipulare convenzioni con il Comune di Bagnara di Romagna per la realizzazione di progetti e/o iniziative di interesse generale, ottenere la concessione gratuita degli immobili comunali e delle attrezzature in essi contenuti per assemblee e riunioni di soci, utilizzare gratuitamente la sala civica di via Matteotti.

Il regolamento, approvato dalla giunta del Comune di Bagnara di Romagna con delibera numero 57 del 23 dicembre 2021, disciplina i rapporti con il terzo settore in linea con le recenti novità introdotte dal Codice del terzo settore che stanno cambiando il mondo dell'associazionismo e modernizzando le normative che regolano il rapporto tra ente pubblico e associazioni.

"Questo nuovo regolamento mira ad allargare la partecipazione della comunità, alla luce dei nuovi strumenti di programmazione e progettazione delle attività di interesse generali condivise tra ente pubblico e associazioni - ha dichiarato il sindaco Riccardo Francone - Abbraccia tutti gli ambiti della socialità: cultura, ambiente, animazione territoriale, promozione turistica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnara di Romagna, aperte le iscrizioni al registro comunale del terzo settore

RavennaToday è in caricamento