"Tuffo di Pasqua" in mare, ma viene sorpreso dai Carabinieri: multato

I servizi sono stati effettuati dall’arma della Provincia anche con l’ausilio, per il supporto dall’alto, di un elicottero del 13esimo Elinucleo di Forlì

Ha tentato il "tuffo di Pasqua", ma è stato pizzicato. I Carabinieri della stazione di Marina di Ravenna domenica, nell’ambito dei servizi di controllo svolti in occasione delle festività pasquali per garantire il rispetto delle misure tese al contenimento e alla gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus, hanno sanzionato amministrativamente, ai sensi del decreto legge n.19 del 25 marzo 2020 un cittadino di nazionalità francese, di 37 anni, domiciliato nella località balneare per ragioni di lavoro, sorpreso a fare il bagno nelle acque antistanti Marina di Ravenna. I servizi sono stati effettuati dall’arma della Provincia anche con l’ausilio, per il supporto dall’alto, di un elicottero del 13esimo Elinucleo di Forlì, che ha sorvolato il territorio a partire dalle 15,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Alessandro Borghese gira una puntata di "4 Ristoranti" in riviera

Torna su
RavennaToday è in caricamento