Cronaca

Minaccia la compagna con un coltello in classe, la Preside: "Provvedimenti disciplinari per l'alunno"

Provvedimenti disciplinari in vista per il bambino che a soli 10 anni avrebbe puntato con fare minaccioso un coltello da cucina verso una compagna di classe all'interno dell'aula

Provvedimenti disciplinari in vista per il bambino di nazionalità straniera che a soli 10 anni, qualche giorno fa, avrebbe puntato con fare minaccioso un coltello da cucina verso una compagna di classe all'interno dell'aula in cui si stava svolgendo la lezione. Ad annunciarlo è Carla Solaini, dirigente scolastico dell'istituto comprensivo Luigi Battaglia di Fusignano in cui si è svolto il preoccupante episodio. "In merito a quanto successo sono circolate tante cose non vere - tiene a precisare la dirigente - Noi come scuola ci siamo subito attivati e mossi per le vie istituzionali del caso. Adotteremo i provvedimenti disciplinari necessari nei confronti dell'alunno, ma è una cosa che richiede tempo e non può essere improvvisata". Perchè non si tratterebbe di un semplice 'bisticcio' tra bambini, ma di un episodio molto grave, scongiurato grazie al pronto intervento di insegnanti e bidelle che hanno prontamente sequestrato il coltello al bambino.

Nel frattempo l'istituto, per cercare di spiegare la situazione ai genitori dei bambini che frequentano la scuola - comprensibilmente preoccupati - ha convocato un'assemblea genitoriale per venerdì sera. "I bambini stanno comunque continuando a frequentare la scuola - precisa la dirigente - e l'insegnante è sempre disponibile a parlare con i genitori che lo desiderino". Solaini precisa che prima di questo non si sarebbero mai verificati altri episodi del genere: "Abbiamo seguito molto la situazione: come tutti i bambini possono insorgere problemi, e a volte insorgono, però chiaramente episodi del genere non succedono tutti i giorni, per fortuna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la compagna con un coltello in classe, la Preside: "Provvedimenti disciplinari per l'alunno"

RavennaToday è in caricamento