Bancarelle 'virtuali': i mercatini di Natale si fanno online

Gli espositori allestiranno le loro bancarelle virtuali con un centinaio tra hobbisti, artisti, oggettistica, artigianato tipico ed artistico, ceramiche, giocattoli

A Lugo tornano i giorni di 'Dona', la coloratissima e attesa mostra-mercato dell'articolo natalizio e da regalo, che rientra nelle attività organizzate dalla Pro Loco di Lugo. Un anno pieno di difficoltà, che non abbatte la Pro loco di Lugo, che non accenna a fermare le proprie iniziative: i dpcm e le regole restrittive incombenti impedirebbero i Mercatini di Natale, ma grazie alla laboriosità dei volontari non si faranno solo 6 date nei fine settimana, ma tutti i giorni sulla Pagina Facebook della Pro loco di Lugo e nel gruppo collegato dei Mercatini di Natale “Dona 2020” gli espositori allestiranno le loro bancarelle virtuali con un centinaio tra hobbisti, artisti, oggettistica, artigianato tipico ed artistico, ceramiche, giocattoli e quant'altro possa stimolare la fantasia per idee regalo davvero originali in vista delle festività natalizie.

“Avremmo avuto il pieno per tutte le date – sottolinea con soddisfazione Cristiano Cavolini, presidente della Pro loco Lugo – e quegli espositori che avrebbero voluto partecipare avrebbero potuto farlo solo a chiamata, in caso di defezioni. Ma in questo anno 2020 tutti potranno unirsi a noi per i Mercatini di Natale Dona Online. Questo conferma il gradimento che i nostri mercatini riscuotono: piacciono ai venditori e piacciono ai compratori. C’è sempre stata una buona partecipazione. In una sola settimana il neo gruppo ha superato i 400 iscritti, oltre 100 post e 1300 invitati”.

A tutto questo si aggiunge il grande gesto di aiuto verso chi ha bisogno di lavorare: la Pro loco ha accettato senza alcuna spesa tutti gli espositori che rispettano il regolamento. “Siamo lieti quindi di invitarvi ai Mercatini di Natale – dicono dalla Pro Loco - su Facebook Prolocolugo Gruppo "Dona" Natale 2020 Hobbisti creativi e prodotti Natalizi per i tuoi regali. Mancherà la sinergia con gli esercizi commerciali del centro, la presenza di Dona assicurava per i fine settimana natalizi un flusso di gente sotto il Pavaglione. Vedremo se chiederanno di partecipare, la Pro loco è sempre a disposizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento