rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Concerti, per la banda di Ravenna un rimborso spese di 20mila euro annui

Negli ultimi anni il numero dei musicisti è più che raddoppiato (da 30 nel 2001 a 60 oggi) con inserimento di numerosi giovani che si sono avvicinati alla musica bandistica

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità la convenzione fra Comune e associazione Banda musicale cittadina per l’esecuzione di brani e concerti nel corso di cerimonie e iniziative organizzate o partecipate dall’amministrazione comunale, per il triennio 2016/2018.La delibera è stata illustrata dal vicesindaco Giannantonio Mingozzi. La nuova convenzione prevede, a fronte dell’esecuzione di brani e concerti nel corso di iniziative organizzate o partecipate dall’amministrazione comunale, per un totale di 20 esibizioni, un rimborso spese di 20mila euro l’anno. Negli ultimi anni il numero dei musicisti è più che raddoppiato (da 30 nel 2001 a 60 oggi) con inserimento di numerosi giovani che si sono avvicinati alla musica bandistica tramite i corsi formativi organizzati dalla Banda stessa. Alberto Ancarani (Forza Italia) ha dichiarato voto favorevole sottolineando l’importanza della banda musicale cittadina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti, per la banda di Ravenna un rimborso spese di 20mila euro annui

RavennaToday è in caricamento