Conselice, nuovi bandi per la concessione dei campi da calcetto e tennis

La partecipazione è riservata a società sportive affiliate al Coni o ad enti di promozione sportiva iscritte nell'albo comunale delle associazioni

Sono pronti i nuovi bandi per la concessione a terzi degli impianti sportivi di calcio di Conselice, Lavezzola e San Patrizio. Tante le novità messe in campo dall'amministrazione comunale, che vincola i propri contributi ad un corretto utilizzo degli impianti e alla promozione di iniziative finalizzate alla diffusone della pratica sportiva tra i residenti, i giovani, gli anziani e le fasce sociali più deboli. 

“In questa fase l'obiettivo non è solo spendere meno, ma spendere meglio - spiega Carlo Bertocchi, assessore allo Sport del Comune di Conselice - stimolando i volontari sportivi ad avere un rapporto più stretto con i bisogni della comunità. Per cui si è rimodulato il contributo di gestione a cui si aggiungono fondi specifici per progetti sociali”.

La partecipazione è riservata a società sportive affiliate al Coni o ad enti di promozione sportiva iscritte nell'albo comunale delle associazioni. La valutazione dei candidati è divisa per punteggi e riguarderà sia l'offerta del canone annuale - con base d'asta di 500 euro - sia la conduzione tecnica degli impianti che la promozione di attività in grado di favorire l'aggregazione sportiva. 

La concessione è valida fino a settembre del 2019 e godrà di un contributo di gestione pari a 14mila euro per Conselice, 10mila euro per Lavezzola e 6mila euro per San Patrizio. La novità sta nel contributo aggiuntivo che si attesta a circa la metà del contributo di gestione e lo si lega strettamente a progetti mirati e ad una rendicontazione più puntuale delle attività svolte.

Stesse modalità per il bando dei campi da tennis, che godranno di un contributo pubblico di 5mila euro sulla gestione corrente rendicontata e di un ulteriore contributo annuo massimo di 3mila euro a fronte dell'organizzazione di attività sportive rivolte al settore giovanile ed avviamento allo sport dei cittadini residenti ed effettivamente erogato sulla base dei bambini e ragazzi (fino a 16 anni) iscritti alla società sportiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Da un lato si rendono i bandi più trasparenti - conclude Bertocchi - e dall'altro se ne liberalizzano i contenuti, stimolando i gestori ad un ruolo più attivo nei confronti della comunità e delle aspettative che una buona pratica sportiva genera tra i cittadini”. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata al 27 luglio 2016 alle 13. Bandi e modulistica sono pubblicati sul sito del Comune di Conselice www.comune.conselice.ra.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento