rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Bandiere a mezz'asta contro la violenza sulle donne

Il Comune di Ravenna, accogliendo anche quest’anno l’invito dell’associazione Linea Rosa, esporrà nella giornata del 25 novembre la bandiera della città a mezz’asta

“Il Comune di Ravenna, accogliendo anche quest’anno l’invito dell’associazione Linea Rosa, esporrà nella giornata del 25 novembre la bandiera della città a mezz’asta al balcone del Municipio in segno di lutto  nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne". Lo ha annunciato il sindaco Fabrizio Matteucci, il quale evidenzia come "centosei femminicidi in undici mesi sono un dato agghiacciante".

"Giornate come questa sono importanti perché gettano un faro di luce su quello  che è un fenomeno intollerabile per una comunità civile, sul quale tutti dobbiamo interrogarci - evidenzia il primo cittadino -. Qualche giorno fa il  Consiglio comunale ha approvato, per altri cinque anni, il rinnovo della convenzione con Linea Rosa. Il voto è stato unanime, a testimoniare una sensibilità diffusa nei confronti di questo problema  e il riconoscimento del prezioso lavoro svolto in questi anni dalle volontarie dall’associazione".

Conclude il sindaco: "Contro la violenza alle donne e alle persone più deboli dobbiamo opporre un fronte comune e compatto: questo impegno corale è il terreno sul quale fare crescere quella cultura del rispetto e del riconoscimento reciproco che  è il miglior deterrente contro qualsiasi forma di violenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandiere a mezz'asta contro la violenza sulle donne

RavennaToday è in caricamento