rotate-mobile
Cronaca Lugo

Bassa Romagna, pubblicato il bando per richiedere il voucher dello sport

Ciascun nucleo familiare può beneficiare di un unico voucher del valore massimo pari a 200 euro. Ecco come presentare la domanda

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha pubblicato un bando per l’erogazione di un voucher a favore delle famiglie in condizioni di disagio economico, per consentire la prosecuzione e/o l’avvio dell’attività sportiva da parte dei loro figli per la stagione 2022-2023. I fondi sono erogati dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere l’accesso dei giovani con disabilità e/o appartenenti a nuclei familiari con quattro o più figli alla pratica motoria e sportiva e contrastare l’aumento della sedentarietà e dell’abbandono dello sport. Ciascun nucleo familiare può beneficiare di un unico voucher del valore massimo pari a 200 euro.

I destinatari sono i giovani di età compresa tra i 6 e i 26 anni con disabilità documentata, e giovani appartenenti a famiglie con quattro o più figli fino a 26 anni, residenti in uno dei Comuni dell’Unione. La domanda dovrà essere presentata entro le 23.59 di martedì 27 dicembre 2022 esclusivamente online collegandosi sul sito LaBassaRomagna.it nella Sezione Servizi online - Sostegno economico alle famiglie.

Al momento della domanda, è necessario essere in possesso dell’attestazione Isee (Indicatore situazione economica equivalente) non superiore a 28mila euro, e aver effettivamente sostenuto il costo di iscrizione per i propri figli o per sé (nel caso di giovani maggiorenni) a corsi e attività sportive organizzate dalle associazioni sportive dilettantistiche. In caso di più figli iscritti a corsi/attività sportive e motorie organizzate da associazioni sportive dilettantistiche potrà essere presentata un’unica domanda con l’apposita documentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Romagna, pubblicato il bando per richiedere il voucher dello sport

RavennaToday è in caricamento