rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Lugo

Bassa Romagna, indetta la gara per l'affidamento della concessione del servizio di tesoreria

Le offerte vanno presentate entro le 13 del 16 dicembre. Aggiudicazione al maggior ribasso

L’Unione dei Comuni Bassa Romagna ha indetto una gara con procedura aperta per l'affidamento della concessione del Servizio di tesoreria per l'Unione e per i Comuni aderenti. Il periodo di affidamento del servizio a cui fa riferimento la gara va dal primo gennaio 2016 al 31 dicembre 2020, rinnovabile per uguale periodo e suddiviso in 10 lotti aggiudicati separatamente. Il quantitativo complessivo della concessione è di 203.942 euro, così articolati: 15mila euro per il Comune di Alfonsine (lotto 1), 23.710 euro per il Comune di Bagnacavallo (lotto 2), 2.386 euro per il Comune di Bagnara di Romagna (lotto 3), 11.542 euro per il Comune di Conselice (lotto 4), 8.754 euro per il Comune di Cotignola (lotto 5), 9.114 euro per il Comune di Fusignano (lotto 6), 52.102 euro per il Comune di Lugo (lotto 7), 12,470 euro per il Comune di Massa Lombarda (lotto 8), 2.864 euro per il Comune di Sant’Agata sul Santerno (lotto 9), 66mila euro per l’Unione (lotto 10). La gara è al maggior ribasso e le offerte devono essere consegnate entro le 13 del 16 dicembre 2015 al Servizio appalti e contratti dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna piazza Martiri 1, 48022, Lugo (RA). Le offerte pervenute saranno aperte alle 9 del 17 dicembre 2015. Per ulteriori informazioni, contattare il Servizio appalti e contratti dell’Unione al numero 0545 38533, email appalti@unione.labassaromagna.it. Il bando integrale e la documentazione di gara sono disponibili sul sito www.labassaromagna.it/ nella sezione dedicata ai bandi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Romagna, indetta la gara per l'affidamento della concessione del servizio di tesoreria

RavennaToday è in caricamento