Cronaca Lugo

Bassa Romagna, la Polizia Municipale diventa "social" e debutta su Facebook

Scopo dell’uso di Facebook è quindi comunicare informazioni con finalità istituzionali e di interesse generale

La Polizia Municipale della Bassa Romagna sbarca su Facebook. È infatti attiva sul social network la pagina dedicata alla polizia locale e alle sue attività. "La nuova pagina della Polizia locale della Bassa Romagna può essere molto utile e importante per i cittadini perché il tema della sicurezza ci riguarda da vicino – ha dichiarato Mauro Venturi, sindaco referente per la Polizia municipale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna -. C’è infatti una forbice che si sta allargando tra gli indicatori del livello di sicurezza del territorio e la sicurezza percepita dai cittadini. Noi abbiamo il compito di avvicinare la percezione alla realtà e questa pagina può servire".

“L’approccio della Polizia locale della Bassa Romagna con Facebook è iniziato nel 2015, con la creazione della pagina dedicata all’Open day - ha spiegato il comandante della Polizia locale della Bassa Romagna Paola Neri -. Nel tempo questa pagina si è arricchita sempre più di post informativi su sicurezza stradale e urbana e circolazione. Il riscontro è stato positivo e abbiamo deciso di utilizzare questo social”.

La pagina, chiamata “Polizia Locale Bassa Romagna”, comunicherà ai suoi utenti le attività svolte, le campagne relative alla sicurezza e avvisi riguardanti la viabilità con l’aiuto anche di immagini e video. I post pubblicati saranno di diverse tipologie. Ci saranno informazioni sulla chiusura delle strade e le attività di servizio messe in atto in occasione di mercati e fiere, ma anche notizie che serviranno a promuovere comportamenti corretti e utili alla sicurezza e al rispetto delle norme di convivenza. Ne sono un esempio le campagne di sicurezza stradale e di educazione civica e l’elenco dei comportamenti da tenere in caso di allerte meteo. Inoltre, verranno pubblicati post per promuovere il rapporto collaborativo con i cittadini. Si potranno trovare, infatti, notizie su educazione stradale, ricerca di persone, assistenza a minori o persone anziane momentaneamente disperse, ricerca di animali smarriti o sul loro ritrovamento ed eventi organizzati dalla Polizia locale.

In particolare, nella pagina Facebook la Pm provvederà a informare tempestivamente gli utenti su eventi imprevisti che incidono sulla viabilità ordinaria, come un incidente stradale rilevante, i disagi alla viabilità, i divieti temporanei di circolazione e sosta in occasione di eventi, manifestazioni o lavori, le attività di controllo del Codice della strada. Sono inoltre comunicate le chiusure delle strade per eventi improvvisi o programmati. Scopo dell’uso di Facebook è quindi comunicare informazioni con finalità istituzionali e di interesse generale. Per segnalare casi di emergenza è possibile telefonare alla Centrale operativa per le emergenze e il pronto intervento al numero 800 072525. Per le segnalazioni non urgenti è invece consigliato recarsi agli sportelli dei presidi territoriali, scrivere a centraleoperativa@unione.labassaromagna.it o ai singoli presidi territoriali il cui indirizzo è presente al link www.pm.labassaromagna.it. È possibile inoltre rivolgersi agli sportelli Urp dei Comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Romagna, la Polizia Municipale diventa "social" e debutta su Facebook

RavennaToday è in caricamento