Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Bagnacavallo

Bassa Romagna, un bando per il servizio sostitutivo di mensa per il personale di 7 Comuni

Gli esercenti interessati possono presentare domanda entro giovedì 16 settembre

L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha pubblicato un avviso pubblico per individuare esercizi di ristorazione per il servizio sostitutivo di mensa, diretto al personale dei Comuni di Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Cotignola, Conselice, Fusignano e Massa Lombarda.

L'oggetto dell'affidamento è la fornitura del pranzo a costo fisso, in modalità concordate, dal primo ottobre 2021 al 30 settembre 2024, eventualmente rinnovabile fino al 2026. Al termine dell'avviso sarà stilato un elenco degli operatori idonei per ogni ente interessato e i dipendenti potranno recarsi da qualunque esercente indicato.

È possibile presentare offerte fino alle 13 di giovedì 16 settembre. L'apertura delle offerte sarà alle 8.30 di venerdì 17  Le offerte dovranno essere consegnate in busta sigillata a mano o per posta al Servizio Appalti dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna (piazza Martiri, 1, 48022 Lugo). Tutte le informazioni e i moduli per partecipare al bando sono disponibili sul sito Labassaromagna.it nella sezione Unione - Bandi di gara - Altre procedure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Romagna, un bando per il servizio sostitutivo di mensa per il personale di 7 Comuni

RavennaToday è in caricamento