menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato a cedere la droga durante un controllo "anticoronavirus": arrestato

La successiva perquisizione presso la dimora del cedente ha permesso ai poliziotti di sottoporre a sequestro complessivamente 18,5 grammi di marijuana

La Polizia di stato ha arrestato un 18enne romeno, residente a Ravenna, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella serata di domenica gli agenti della Squadra Mobile e della Digos, impegnati nei servizi di controllo del territorio finalizzati al rispetto della normativa per il contenimento da contagio da Coronavirus, ha proceduto al controllo di una ventenne ravennate, che poco prima aveva incontrato un ragazzo minorenne, dal quale aveva ricevuto circa 3,5 grammi di marijuana per la somma di 50 euro.

La successiva perquisizione presso la dimora del cedente ha permesso ai poliziotti di sottoporre a sequestro complessivamente 18,5 grammi di marijuana, già suddivisa in diversi involucri pronti per la cessione, e identificare il 18enne romeno complice del cedente. Gli agenti hanno quindi arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con persona minore e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 18enne; nei suoi confronti, atteso che non doveva essere richiesta l’emissione di misura cautelare, il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Ravenna ha disposto la remissione in libertà.

Il cedente minorenne è stato invece denunciato in stato di libertà, alla procura della repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e poi affidato all’esercente la responsabilità genitoriale. Entrambi gli indagati e l’acquirente sono stati sanzionati per la violazione amministrativa prevista ex art. 4 co. 1 D.L. 19/2020 in ordine alle misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento