rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Beccato durante la 'cessione' della droga: arresto agli Speyer

Proseguono i controlli del territorio da parte dei militari dell’Arma quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità

Proseguono i controlli del territorio da parte dei militari dell’Arma quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nel pomeriggio di mercoledì, nei pressi della zona stazione-giardini Speyer, i Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno dato corso ad un servizio volto a contrastare lo spaccio di sostanza stupefacenti e l’immigrazione irregolare sul territorio dello stato.

Durante il servizio un 26enne gambiano sarebbe stato sorpreso nell'atto di cedere un grammo di marijuana a un 27enne rumeno. Una volta bloccato l’extracomunitario, irregolare sul territorio dello stato, è risultato in possesso di altri 15 grammi della stessa sostanza e della somma di denaro della dose precedentemente ceduta. Il pusher è stato così dichiarato in stato di arresto. Giovedì mattina, con la convalida e la richiesta dei termini a difesa, il Giudice del Tribunale di Ravenna ha imposto all’uomo la misura cautelare dell’obbligo di firma presso un ufficio di polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato durante la 'cessione' della droga: arresto agli Speyer

RavennaToday è in caricamento