Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Faentina

Deve depositare l'incasso di giornata: benzinaio aggredito e rapinato da due individui

L'episodio si è consumato nella prima serata di martedì, intorno alle 20, nei pressi della filiale della banca Unipol di via Faentina

Stava depositando l'incasso di giornata, quando è stato aggredito e rapinato. Sono stati minuti di terrore quelli vissuti da un benzinaio di una stazione di servizio di Ravenna. L'episodio si è consumato nella prima serata di martedì, intorno alle 20, nei pressi della filiale della banca Unipol di via Faentina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dagli agenti della Polizia di Stato che indagano sull'accaduto, il malcapitato si stava recando all'istituto di credito per depositare la somma incassata nella giornata lavorativa. Il denaro, circa 4mila euro, si trovava contenuto in una cassettina. Improvvisamente il malcapitato è stato avvicinato alle spalle da due individui (secondo quanto riferito dalla vittima magrebini), che l'hanno aggredito con un pugno e rapinato della cassettina.

Ci sarebbe stata anche una collutazione, ma i due malviventi sono riusciti ad avere la meglio e a dileguarsi a bordo di una "Renault Twingo" scura vecchio modello verso la periferia. Gli investigatori hanno raccolto la testimonianza del rapinato e di alcune persone presenti. Contemporaneamente è iniziata la caccia all'uomo alla quale hanno partecipato anche i Carabinieri. Ma dei banditi, almeno fino alla serata di martedì, nessuna traccia. All'uomo è stato consigliato di recarsi al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Gli inquirenti acquisiranno le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in zona per dare un volto ai rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve depositare l'incasso di giornata: benzinaio aggredito e rapinato da due individui

RavennaToday è in caricamento