menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 90mila persone a Faenza per la quinta edizione di Argillà

a città è letteralmente esplosa di visitatori e di iniziative legate alla ceramica .Migliaia sono state le presenze nei giorni del festival

Grande successo per la quinta edizione di Argillà Italia, il festival dedicato alla ceramica artistica contemporanea, gemellato con Aubagne in Francia e Argentona in Spagna che si ripete ogni anno a Faenza il primo weekend di settembre. La città è letteralmente esplosa di visitatori e di iniziative legate alla ceramica .Migliaia sono state le presenze nei giorni del festival: si stimano dai 90mila ai 100 mila visitatori. Successo siglato anche dal protocollo di intesa decennale firmato tra il sindaco di Faenza e il sindaco di Aubagne sulle linee guida per promuovere e consolidare ulteriormente il marchio di Argillà. Esprime grande soddisfazione Giovanni Malpezzi alla chiusura dell'evento: "Argillà è cresciuta molto in questi anni. Questo grazie al ricco programma di eventi proposto e alla splendida partecipazione di numerosi ceramisti e visitatori accorsi anche dall'estero, donando un profilo internazionale alla nostra città. La Ceramica è una delle colonne culturali e identitarie di Faenza, in questi anni abbiamo intrapreso un grande percorso di promozione e valorizzazione del nostro patrimonio e vogliamo continuare su questa strada per inserire Faenza a livello europeo come città guida nello sviluppo del settore ceramico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: esiste davvero il giorno più triste dell'anno?

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Utenze

Chiedere la rettifica della bolletta, come e quando si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento