Bimbo positivo al Covid al nido: compagni in quarantena

La chiusura del servizio è stata disposta poiché tutti i bambini sono stati considerati da Ausl "contatti stretti" e dovranno osservare un periodo di quarantena di 14 giorni

L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha disposto la chiusura della sezione 'Luna' del Nido E. Landi di Lavezzola a seguito della comunicazione di un caso di positività da Coronavirus riscontrata dall'Ausl della Romagna, Dipartimento di Sanità Pubblica. Sono già stati programmati per sabato i tamponi per i bimbi interessati e per il personale.

La chiusura del servizio è stata disposta poiché tutti i bambini sono stati considerati da Ausl "contatti stretti" e dovranno osservare un periodo di quarantena di 14 giorni a partire dall'ultimo contatto con il caso positivo, avvenuto venerdì 13 novembre. Per le altre sezioni è garantito il regolare funzionamento dei servizi.  Ausl e Unione stanno collaborando attivamente per monitorare la situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • La lotta contro il covid di Fausto Gresini: nuovo peggioramento delle condizioni, "Ha febbre alta"

Torna su
RavennaToday è in caricamento