menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bocconi avvelenati sulla pista ciclopedonale che costeggia l'argine del Lamone

La Polizia municipale chiede anche a chiunque possa avere informazioni utili per l'individuazione del responsabile di presentarsi al comando di Faenza

La Polizia municipale dell'Unione della Romagna Faentina martedì mattina ha ritrovato, a Faenza, alcuni piccoli bocconi di carne che fanno pensare a esche avvelenate per cani. Gli agenti hanno ispezionato accuratamente la zona rinvenendo sette bocconi. L'area interessata è la pista ciclopedonale che costeggia l'argine del Lamone, da viale delle Ceramiche a viale Europa. Nell'invitare tutti alla massima attenzione, la Polizia municipale chiede anche a chiunque possa avere informazioni utili per l'individuazione del responsabile di presentarsi al comando di Faenza in via Baliatico 3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento