rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Tommaso Gulli

Va a buttare la spazzatura e nel bidone trova un ordigno della Seconda Guerra Mondiale

Si tratta di un proiettile arrugginito ma presumibilmente ancora in grado di esplodere: si ritiene possa essere del tipo in uso al cannone contraerea e anticarro denominato 'Flak 88'

Un ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato trovato, nel pomeriggio di domenica, abbandonato in un bidone della raccolta differenziata vetro-lattine del quartiere Gulli, a ridosso del centro di Ravenna. A fare la scoperta, verso le 17, è stato un residente sceso in strada a gettare la spazzatura.

Dal bidone spunta un ordigno bellico (foto M.Argnani)

Sul posto sono poi intervenuti i Carabinieri del Radiomobile e la Polizia locale. Il bidone è stato sigillato in attesa dell'arrivo degli artificieri. Si tratta di un proiettile arrugginito ma presumibilmente ancora in grado di esplodere: si ritiene possa essere del tipo in uso al cannone contraerea e anticarro denominato 'Flak 88'. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a buttare la spazzatura e nel bidone trova un ordigno della Seconda Guerra Mondiale

RavennaToday è in caricamento