Bonus acqua per le famiglie a basso reddito: ecco come ottenerlo

Questo contributo è stato introdotto dal Governo nazionale e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni

Il bonus acqua è una riduzione sulle bollette dell'acqua riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Questo contributo è stato introdotto dal Governo nazionale e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni. Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano acqua con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, con Isee non superiore a 8.107,50 euro. La soglia Isee si alza a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

I cittadini residenti nel Comune di Faenza, in possesso dei requisiti richiesti, possono presentarsi - entro la fine del 2018 - presso la sede dei Servizi alla Comunità dell'Unione della Romagna Faentina (via San Giovanni Bosco 1, al 2° piano), il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.00 alle 13.00 (tel. 0546691813 – 0546691843), muniti di: certificazione Isee in corso di validità, ultima bolletta dell'acqua completa di ogni foglio e copia del documento di identità dell'intestatario della bolletta. La domanda verrà compilata direttamente online dagli operatori addetti dei Servizi alla Comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento