Cronaca

Bonus acqua per le famiglie a basso reddito: ecco come ottenerlo

Questo contributo è stato introdotto dal Governo nazionale e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni

Il bonus acqua è una riduzione sulle bollette dell'acqua riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Questo contributo è stato introdotto dal Governo nazionale e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni. Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano acqua con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, con Isee non superiore a 8.107,50 euro. La soglia Isee si alza a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

I cittadini residenti nel Comune di Faenza, in possesso dei requisiti richiesti, possono presentarsi - entro la fine del 2018 - presso la sede dei Servizi alla Comunità dell'Unione della Romagna Faentina (via San Giovanni Bosco 1, al 2° piano), il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.00 alle 13.00 (tel. 0546691813 – 0546691843), muniti di: certificazione Isee in corso di validità, ultima bolletta dell'acqua completa di ogni foglio e copia del documento di identità dell'intestatario della bolletta. La domanda verrà compilata direttamente online dagli operatori addetti dei Servizi alla Comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus acqua per le famiglie a basso reddito: ecco come ottenerlo

RavennaToday è in caricamento