Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Concluso il primo anno del Progetto "Lo Sport in Rete"

Nella sede del Liceo sono state premiate dal preside, Gianluca Dradi, con borse di studio offerte da Decathlon Faenza del valore di 100 euro, le studentesse con la più alta media scolastica

Si è concluso con la consegna delle borse di studio il primo anno del Progetto "Lo Sport in Rete" attraverso il quale diverse società sportive di Ravenna e il Liceo Scientifico Oriani - Indirizzo sportivo, sono riuscite a collaborare, offrendo agli studenti l'opportunità di ampliare le loro conoscenze del mondo sportivo. Nella sede del Liceo sono state premiate dal preside, Gianluca Dradi, con borse di studio offerte da Decathlon Faenza del valore di 100 euro, le studentesse con la più alta media scolastica per ognuna delle tre classi dell'indirizzo sportivo: Greta Pozzi (classe prima), Michelle Zicche (classe seconda) e Federica Gori (classe terza).

Presenti alla premiazione anche gli sponsor che hanno sostenuto e creduto in questo progetto permettendone la realizzazione: Ottima Formazione, Ristorante Al Portico, Ferrari e Decathlon Faenza. A testimoniare il sostegno del Comune al progetto, alla cerimonia è intervenuto l'assessore allo Sport del Comune di Ravenna Roberto Fagnani, che ha ribadito "l'importanza dello sport nella vita dei giovani, indicandolo come uno dei fattori principali per la crescita. Qualità come l'importanza del lavoro di squadra, assumersi delle responsabilità e il sapersi organizzare, sono tutte caratteristiche utili non solo nel mondo sportivo ma anche in quello lavorativo. È proprio questo l'obiettivo del progetto, quello di far sì che questi giovani studenti che hanno scelto lo sport come stile di vita riescano un giorno ad entrare a far parte e anche a migliorare, attraverso le loro capacità, il mondo lavorativo-sportivo". Per la buona riuscita del progetto ha collaborato la professoressa delle tre classi del Liceo Sportivo Monica Trenta e le società sportive Libertas Nuoto Ravenna, Teodora Pallavolo Ravenna, Compagnia Dell'Albero, Circolo Subacqueo Ravennate, SwimFit Nuoto Sincronizzato, Ravenna Pallanuoto, Rhythmic Ravenna e Uisp Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concluso il primo anno del Progetto "Lo Sport in Rete"

RavennaToday è in caricamento