rotate-mobile
Cronaca

Borse di studio finanziate dalla Regione: il premio cresce del 25%

Lo scorso anno, la borsa di studio è stata di 460,80 euro e in provincia ne sono state assegnate 720. Di queste 305 hanno ottenuto la maggiorazione del 25%, per un importo quindi di 576 euro

Da lunedì fino alle 12 di venerdì 22 maggio sarà possibile presentare le domande di borse di studio finanziate con risorse della Regione Emilia-Romagna. Le borse di studio sono rivolte agli studenti residenti nella nostra regione che frequentano i primi due anni delle scuole secondarie di secondo grado o il secondo anno di un percorso IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) presso un ente di formazione professionale accreditato o le prime due annualità dei progetti personalizzati dell'IeFP (di cui alla legge regionale 5/2011) in un ente di formazione professionale accreditato.

L'intervento serve a ridurre il rischio di abbandono e favorire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto-dovere all’istruzione e formazione mediante l’acquisizione di una qualifica. Sostenendo il proseguimento del percorso formativo intrapreso da parte di studenti in condizioni di disagio economico, più esposti al rischio di dispersione scolastica, si cerca di rendere effettivo il loro diritto allo studio. Anche quest'anno l'esito delle domande e le informazioni successive saranno visibili sul sito web della Provincia, proprio per ridurre i tempi delle comunicazioni e garantire maggiore trasparenza.

Condizioni per accedere al beneficio, oltre alla residenza in Emilia-Romagna, sono l’appartenenza a un nucleo familiare con un reddito relativo al 2013 con valore ISEE non superiore a 10.632,94 euro e il regolare completamento dell'anno scolastico 2014-2015. Si prevede una maggiorazione della borsa di studio del 25% sia per gli studenti meritevoli, che abbiano conseguito la media almeno del 7 nel precedente anno scolastico, sia per gli studenti in situazione di handicap certificato a prescindere dalla media ottenuta.

Lo scorso anno, la borsa di studio è stata di 460,80 euro e in provincia ne sono state assegnate 720. Di queste 305 hanno ottenuto la maggiorazione del 25%, per un importo quindi di 576 euro. Il bando e la modulistica sono disponibili sul sito www.provincia.ra.it/borsestudio, all'URP della Provincia e nelle scuole. La domanda per la concessione della borsa di studio deve essere presentata alla segreteria della scuola in cui lo studente è iscritto. L'elenco degli ammessi sarà pubblicato e consultabile sul sito della Provincia dal 15 ottobre di quest'anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio finanziate dalla Regione: il premio cresce del 25%

RavennaToday è in caricamento