menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bosco Baronio ricorda Antonio Zannoni, difensore degli orti e presidente Vittime civili di guerra

Tanti amici hanno assistito alla posa in opera di un cippo che gli è stato dedicato e di una sala del centro che lo ricorderà con molte immagini

Si è svolta sabato, presso il Centro sociale autogestito Bosco Baronio-San Rocco, una cerimonia commemorativa per Antonio Zannoni a un anno dalla sua scomparsa. Tanti amici hanno assistito alla posa in opera di un cippo che gli è stato dedicato e di una sala del centro che lo ricorderà con molte immagini.

"E' stato promotore del centro Baronio fin dagli inizi, coordinatore degli orti per gli anziani e Benemerito per oltre 30 anni per l'impegno civico riconosciutogli con una Medaglia d'onore del Comune - ha detto il vicesindaco Eugenio Fusignani nello scoprire la targa a lui dedicata - Non dimentichiamo poi che l'orgoglio di rappresentare l'Associazione Vittime Civili di Guerra lo ha portato a collaborare con il Comune in tutte le occasioni celebrative quale testimonianza straordinaria del suo impegno e onestà".

Alla presenza delle figlie Rita e Roberta, dei nipoti, di Francesco Fuksia presidente del Baronio, di Mario Matteucci presidente dell'Associazione Vittime Civili di Guerra, di don Paolo Pasini e dei molti che l'hanno conosciuto è stato poi Giannantonio Mingozzi a ricordarne "gli ideali repubblicani, l'amore per i circoli di San Michele e Fornace Zarattini, la capacità di aiutare il prossimo con un rigore ed una onestà morale da tutti riconosciuta; per noi un grande esempio, ha concluso Mingozzi, per i giovani un simbolo di quello che significa oggi l'impegno civile e la battaglia per continuare a difendere le ragioni della democrazia e della libertà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento