Bottiglie di vetro vietate nel weekend di Ferragosto a Cervia

Inoltre è vietata la detenzione, il consumo o l'abbandono in luogo pubblico di bevande di qualsiasi genere in bottiglie o contenitori di vetro

Niente vetro a Ferragosto. Mercoledì mattina è stata firmata dal sindaco di Cervia Massimo Medri l'ordinanza n. 45 a integrazione della n. 44, dopo la richiesta da parte della Questura di Ravenna di vietare l'utilizzo di vetro nelle giornate del 14 e del 15 agosto.

E' quindi vietata per queste due giornate la vendita, la somministrazione o la cessione per asporto a qualsiasi titolo di bevande di qualsiasi genere in bottiglie di vetro o comunque in contenitori realizzati con il medesimo materiale, da parte di chiunque, in qualsiasi forma e anche attraverso distributori automatici. Inoltre è vietata la detenzione, il consumo o l'abbandono in luogo pubblico di bevande di qualsiasi genere in bottiglie o contenitori di vetro. Resta consentita la somministrazione o il consumo al banco o ai tavoli all’interno dei locali autorizzati sede dei pubblici esercizi, attività commerciali e attività artigianali, delle aree concesse e/o adibite a plateatico.

"Una integrazione che ci è stata espressamente richiesta, per questioni di sicurezza, dalla Questura di Ravenna, ma che siamo stati ben contenti di emanare, nell'idea di una collaborazione positiva tra le varie forze di Polizia e l'amministrazione comunale - ha dichirato il sindaco Medri - Pertanto chiediamo a tutti i cittadini e pubblici esercizi di attenersi scrupolosamente alle norme, nell'interesse di tutta la città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento