Brisighella e la sua cucina approda alla Prova del Cuoco per sfidare la Campania

Una coppia di cuochi di Brisighella sfiderà dei colleghi campani per aggiudicarsi la sfida "Il Campanile", rubrica settimanale della Prova del Cuoco

Ancora soddisfazioni per il borgo medievale di Brisighella che è stato scelto ancora una volta per rappresentare la regione Emilia Romagna nella sfida "Il Campanile", rubrica settimanale del noto programma Rai "La prova del cuoco". Venerdì alle 12 su Rai 1 si sfideranno a colpi di ricette i rappresentati della nostra regione contro quelli della Campania. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piatto che è stato assegnato al team di Brisifhella è la guancetta di mora romagnola brasata con pera volpina e Sangiovese, un piatto autunnale che esalta le grandi produzioni autoctone del nostro territorio. A rappresentare la nostra regione toccherà all'abilità di Angelo e Mirco, proprietari dello storico ristorante La Grotta di Brisighella. La sfida verrà vinta dalla squadra che riceverà il maggior numero di voti; una volta che la conduttrice Antonella Clerici avrà dato il via al televoto si potrà votare per sostenere la squadra romagnola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • Staff a contatto con un soggetto a rischio Coronavirus: il sushi chiude

  • Pulizie accurate e addio buffet: per hotel e camping "questo sarà un anno da dimenticare in fretta"

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento