rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Bunge pianta a Ravenna 2000 alberi per riforestare la città

L’area boschiva copre più di 54.400 metri quadri - approssimativamente la dimensione di sette campi da calcio e mezzo

Bunge, azienda leader nel settore agroalimentare che gestisce due stabilimenti a Porto Corsini, ha recentemente portato a termine un'iniziativa di rimboschimento nella città di Ravenna per sostenere gli sforzi locali in materia di ambiente e sostenibilità. Il progetto, lanciato dalla Regione Emilia-Romagna, fa parte dell'iniziativa di riforestazione della città "Mettiamo radici per il futuro" che sostiene la piantumazione e promuove il patrimonio boschivo della regione piantando e facendo crescere nuovi alberi sul territorio.

Il progetto si è concluso con la piantumazione di più di 2.000 alberi in tre diverse aree del comune (Viale Alberti, Via del Melograno e Via Lago di Vico) - che rappresenta quasi un quarto dell'obiettivo totale del comune di piantare più di 8.000 alberi nel 2021. L’area boschiva copre più di 54.400 metri quadri - approssimativamente la dimensione di sette campi da calcio e mezzo. Guidati da un agronomo professionista, il team di Bunge in Italia ha identificato le specie più appropriate per le aree pertinenti in modo da garantire l'adeguata distribuzione e la giusta assistenza agli alberi piantati.

"Il nostro impegno per la città di Ravenna si estende oltre il lavoro che svolgiamo ogni giorno nei nostri stabilimenti di Porto Corsini - afferma Saverio Panico, direttore commerciale di Bunge in Italia - Questa iniziativa fa parte del nostro continuo impegno a sostenere l'ambiente nella regione e ad agire come partner della città e dei pianificatori regionali nello svolgere queste attività di sostenibilità". “Si coglie con favore – commenta in proposito l’Assessore al Verde Pubblico e Riforestazione del Comune di Ravenna Igor Gallonetto – l’impegno e l’attenzione rivolta da Bunge, ad una tematica così importante come quella del rimboschimento della città, da sempre al centro delle priorità di questa Amministrazione Comunale. L’augurio è quello di potere continuare su questa strada di collaborazione, con partners attenti a queste tematiche, come Bunge; nell’impegno comune di contrastare anche con queste iniziative, i drammatici cambiamenti climatici, cui la messa a dimora di migliaia di alberi, è via da perseguire in un necessario connubio tra pubblico e privato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bunge pianta a Ravenna 2000 alberi per riforestare la città

RavennaToday è in caricamento