rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Cervia

Buoni alimentari e contributi per le bollette: ancora aperte le domande

Sono ancora a disposizione le risorse per la distribuzione di buoni alimentari e per l’erogazione di contributi destinati al pagamento di utenze domestiche per i cittadini del Comune di Cervia

Sono ancora a disposizione le risorse per la distribuzione di buoni alimentari e per l’erogazione di contributi destinati al pagamento di utenze domestiche per i cittadini del Comune di Cervia. A Cervia sono state presentate fino ad oggi 58 domande di buoni alimentari per un importo di 18.960 euro e 6 domande di contributo per il pagamento delle utenze per un importo complessivo di 3.450 euro.

Si invitano pertanto i cittadini a presentare domanda ricordando che i contributi a sostegno delle utenze domestiche e i buoni spesa verranno progressivamente erogati fino ad esaurimento delle risorse disponibili a coloro che avranno requisiti necessari specificati nell’Avviso pubblico consultabile al link https://www.comunecervia.it/servizi/bandi-e-selezioni- varie.html I buoni spesa verranno accreditati sulla tessera sanitaria e saranno utilizzabili fino al 31 dicembre 2021 negli esercizi pubblicati sui siti dei Comuni di Ravenna, Cervia e Russi. La domanda può essere presentata una sola volta ed il contributo è da considerarsi “una tantum”.

L’entità del buono spesa sarà commisurata al numero dei componenti del nucleo: 200 euro per i nuclei composti da una sola persona, 240 per quelli composti da due persone, 320 per quelli composti da tre persone, 400 per quelli composti da quattro persone, 520 per quelli composti da cinque o più persone. La domanda di buono alimentare può essere presentata esclusivamente in modalità on- line seguendo le indicazioni riportate sul sito web. Sul sito è possibile visionare un video tutorial che spiega passo passo come inserire le domande di buoni alimentari.

I contributi a sostegno delle spese per le utenze domestiche verranno erogati a chi possiede i requisiti necessari specificati nell’Avviso pubblico. L’entità del contributo sarà commisurata al numero dei componenti del nucleo anagrafico: 350 euro per i nuclei composti da una sola persona, 480 per quelli composti da tre persone, 600 per quelli composti da tre persone, 800 per quelli composti da quattro persone, 1.000 per quelli composti da cinque o più persone. Per presentare questa domanda di contributo è invece necessario scaricare la modulistica, compilarla in ogni sua parte e presentarsi ai Servizi alla Persona – viale Roma, 33 nei seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 11 e giovedì dalle 14 alle 16. Per informazioni seguire le indicazioni contenute nell’Avviso Pubblico o scrivere a sportellosociale5@comunecervia.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni alimentari e contributi per le bollette: ancora aperte le domande

RavennaToday è in caricamento