menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è un cervese dietro alla svolta musicale di Francesco Monte

E' il bassista Marcello Sutera, già al fianco di artisti di fama internazionale: "Dimenticatevi il profilo del tronista o dell'ex gieffino, Francesco oggi è un cantante a tutto tondo"

C'è il musicista cervese Marcello Sutera dietro alla metamorfosi artistica di Francesco Monte che - dopo gli anni dei reality (Uomini e Donne, Isola dei Famosi e Grande Fratello Vip) - ha dato una svolta alla sua carriera e, dopo gli unanimi apprezzamenti ricevuti per la sua partecipazione a "Tale Quale Show", è diventato un cantante a "tempo pieno". 

E così, al grido di "Andiamo Avanti", dopo il brano d'esordio "Siamo già domani", Monte esce il prossimo 11 dicembre con il suo secondo singolo prodotto in collaborazione con Marcello Sutera per Collettivo Funk Publishing e distribuito da Artist First.  Scritto in collaborazione con Andrea Amati, Sutera si è dedicato all'arrangiamento del brano - che si intitola appunto "Andiamo Avanti" - aiutando Francesco Monte a mettere in musica alcuni stralci biografici della sua vita.  Bassista di livello internazionale, già protagonista di alcuni prestigiosi lavori discografici al fianco di artisti di fama mondiale, Sutera ha dedicato gran parte della sua attività artistica al progetto Monte.

"Il brano - spiega Sutera - è un viaggio a ritroso nei ricordi di Francesco, ma soprattutto, artisticamente parlando, segna un nuovo salto di qualità nel percorso musicale di un artista che continua a stupire. Monte, benché abbia intrapreso questo percorso solo da pochi anni, è un talento cristallino, un cantante a tutto tondo che in futuro, ne sono certo, ci regalerà grandi emozioni".

"Insieme a Marcello Sutera - spiega Francesco Monte - abbiamo creato un team che lavora con grande sintonia per farmi comunicare, nella maniera più autentica possibile, tutte le vibrazioni che ho dentro. Ho molto rispetto per la musica e so che sarà un percorso lungo, ma questo voglio fare nella vita e misurandomi con un pubblico che sarà inevitabilmente diverso spero di trovare al più presto la mia vera dimensione. Adoro azzardare nella ricerca dei suoni e con Marcello Sutera trascorro giornate intere a cercare l'abito migliore per i miei brani. E lo stesso è accaduto per 'Andiamo avanti', una canzone che mi ha scavato dentro e che ripercorre alcuni miei pensieri nei quali ognuno di noi, in base alla sua storia e alla sua sensibilità, può riconoscersi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento