Anche per il 2019 il calendario benefico di Lola servirà: a donare un cane guida a chi non vede

Anche quest’anno daranno il loro contributo all’acquisto e alla diffusione del calendario diverse associazioni, tutte impegnate a raggiungere l’ambizioso obiettivo

Come avviene ormai da tredici anni, anche per il 2019 è stato realizzato il calendario di Lola, la cockerina motociclista che con la sua famiglia ha girato mezza Europa in sella ad una potente moto. L’iniziativa benefica è patrocinata dal Comune di Ravenna e fa parte delle attività dell’anno sociale 2018 – 2019 dei Lions Club Ravenna Host e Ravenna Dante Alighieri, finalizzate alla raccolta di fondi da destinare alla consegna di un cane guida ad una persona non vedente nella primavera del prossimo anno.

Il calendario è stato presentato in municipio, alla presenza dell’assessore Massimo Cameliani, del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna Ernesto Giuseppe Alfieri, dei presidenti dei Lions Club Ravenna Host ,Massimiliano Casavecchia; Ravenna Dante Alighieri, Katia Nanni; Bikers Lions Club Italia, Cristian Bertolini; Montalcino Valli d’Arbia e d’Orcia, Leonardo Marcucci; di Marco di Lecce, presidente Leo Club Ravenna; del consigliere di Confcommercio Ravenna Patrizia Passanti; del presidente del Cral Comune di Ravenna Beatrice Mazzotti; del presidente Unione Italiana Ciechi Ravenna, Angelo Lolli, di Giampaolo Scarpa del Movimento Apostolico Ciechi Ravenna.

Il calendario, dove i mesi sono scanditi dalle foto di Lola, ha già riscosso un notevole successo in tutte le precedenti edizioni, consentendo sino ad oggi di consegnare sei cani guida e una raccolta complessiva di 30mila euro, grazie ad una donazione minima di 10 euro a copia. Come d’abitudine, anche il ricavato della vendita del calendario 2019 verrà tutto destinato alla consegna del cane guida, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. Con tutte le iniziative benefiche già realizzate e da realizzare, i Lions Club Ravenna Host e Ravenna Dante Alighieri garantiranno i fondi necessari (12mila euro) per la consegna gratuita  del cane guida proveniente dal servizio cani guida Lions onlus, che provvede ad allevare e ad addestrare con cura per chi non vede questi magnifici amici.

Anche quest’anno daranno il loro contributo all’acquisto e alla diffusione del calendario diverse associazioni, tutte impegnate a raggiungere l’ambizioso obiettivo. A questo scopo la distribuzione del calendario 2019 di Lola vede l’importante collaborazione della Confcommercio di Ravenna, dei Cral del Comune di Ravenna  e della Cassa di Risparmio di Ravenna, nonchè dei Lions Club Riccione, Amiata (Grosseto), Montalcino Valli d’Arbia e d’Orcia (Siena), Livorno Porto Mediceo, Roma Iustinianus, del Lions Biker Club Italia (la cui mascotte è proprio Lola) e Leo Club Ravenna (il Club dei Giovani Lions). Le 750 copie del calendario saranno messe a disposizione, oltre che ai soci Lions e ai tanti amici che Lola ha nel mondo, anche a tutta Ravenna attraverso i punti di distribuzione nella sede della Confcommercio Ravenna via di Roma 102 , la cartolibreria Salbaroli via Gamba 16 e il ristorante Al Cairoli via Cairoli 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento