Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

"Cocker motociclista" Lola: dal ricavato del calendario un cane guida ad una persona non vedente

L’obiettivo iniziale del calendario 2017 era di raccogliere 5.000 euro: per questo la prima tiratura è stata di 500 copie, ciascuna delle quali offerta a fronte di una donazione di 10 euro

Presentato il calendario 2017 del “cocker motociclista” Lola, realizzato con il patrocinio del Comune. Si tratta del dodicesimo calendario di Lola e del quinto dedicato alla raccolta di fondi per consegnare un cane guida ad una persona non vedente residente in Romagna; fa parte del service Lions “Due Occhi per chi non Vede”. Con le precedenti quattro edizioni del calendario dedicate a questa finalità (2009, 2014, 2015 e 2016) sono stati raccolti complessivamente 13.500 euro, interamente destinati al service Lions. Tutti i costi di produzione del calendario 2017 (come di quelli precedenti) sono coperti in parte dalla famiglia di Lola e in parte con il supporto di importanti partner. In questo modo tutti i fondi raccolti sono stati destinati alla specifica finalità benefica.

L’obiettivo iniziale del calendario 2017 era di raccogliere 5.000 euro: per questo la prima tiratura è stata di 500 copie, ciascuna delle quali offerta a fronte di una donazione di 10 euro. Per le tante richieste ricevute, si è proceduto ad aumentare la tiratura a 550 copie: tutte prenotate. Sessanta sono state acquistate da dipendenti comunali e altre persone tramite il Cral del Comune. Con il calendario 2017 di Lola saranno quindi raccolti 5.500 euro, interamente destinati al service “Due Occhi per chi non Vede”. Per consegnare un cane guida ad una persona non vedente occorrono 12.000 euro: i fondi che mancano saranno raccolti dai Lions Club Ravenna Host, Ravenna Bisanzio e Ravenna Dante Alighieri con altre iniziative.

Il cane guida sarà consegnato a Ravenna nella primavera del 2017 e proverrà dal Servizio Cani Guida Lions Onlus (www.caniguidalions.it) con sede a Limbiate, in provincia di Milano. Il calendario 2017 ha avuto il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Cassa di Risparmio di Ravenna spa e Concessionaria Ghetti Ravenna “La nuova Casa FCA di Ravenna”. E’ stato poi sostenuto da diversi Lions Club che hanno contribuito alla sua conoscenza e diffusione tra i propri soci: Ravenna Host (in qualità di capofila), Ravenna Bisanzio, Ravenna Dante Alighieri, Amiata (Grosseto), Montalcino Valli d’Arbia e d’Orcia (Siena), Livorno Porto Mediceo, Roma Iustinianus,  Montechiarugolo (Parma), Satellite Livorno, Meloria (Livorno), Bikers Lions Club Italia (un club di motociclisti Lions su base nazionale, di cui Lola è la mascotte ufficiale).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cocker motociclista" Lola: dal ricavato del calendario un cane guida ad una persona non vedente

RavennaToday è in caricamento