Cambio di comando al 15esimo Stormo di Cervia

Si è svolta nella mattinata di giovedì la cerimonia di cambio al comando del 15esimo Stormo tra il Colonnello Diego Sismondini e il Colonnello Giacomo Zanetti

Si è svolta nella mattinata di giovedì la cerimonia di cambio al comando del 15esimo Stormo tra il Colonnello Diego Sismondini e il Colonnello Giacomo Zanetti. La cerimonia è stata presieduta dal Generale di Divisione Achille Cazzaniga, Comandante del Comando Forze di Supporto e Speciali. Il cambio comando si è svolto nel rigoroso rispetto delle misure precauzionali imposte dall'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Il Colonnello Sismondini, ha voluto ricordare "l’ampio spettro capacitivo dello Stormo che va dal Sar all’Antincendio dal Personell Recovery al supporto Aereo alle Operazioni Speciali sino ad arrivare allo Slow Mover Interception” e ha voluto poi ringraziare in primis il Col. Gazzaniga "per il costante sostegno nel periodo del Covid, uno dei momenti più difficili e cupi della nostra storia" e tutto il personale del 15esimo Stormo “per aver affrontato tutte le difficoltà di questo periodo con forza e coraggio e superare gli ostacoli in modo sempre esemplare".

Il Colonnello Zanetti, nell’assumere il Comando "con grande orgoglio ed emozione ricordando la sua prima assegnazione allo Stormo da giovane tenente" ha voluto rimarcare "le qualità e la professionalità di tutto il personale dello Stormo che anche in questi periodi di pandemia ha saputo reagire secondo lo spirito che ci caratterizza, anteponendo a tutto la salvaguardia della vita umana".

Il Generale Cazzaniga nel suo discorso conclusivo ha voluto sottolineare “i numerosi rilevanti traguardi conseguiti, dallo Stormo, in questi due anni sotto la guida autorevole del Col. Sismondini” e ha desiderato manifestare “la piena gratitudine a tutto il personale dello Stormo che con una costante e puntuale opera ha raggiunto livelli di assoluta eccellenza”. Infine si è rivolto al personale tutto del 15esimo Stormo "la grandissima responsabilità di assolvere al vostro compito e alla missione assegnata è la nostra ragione di vita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DSC_4225-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Azienda in crisi e lavoratori a rischio, lo sfogo di una dipendente: "Ci hanno abbandonati"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, 53 nuovi casi nel ravennate: anziani positivi in casa di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento