Cronaca

Cambio di residenza: ora è possibile richiederlo online in Bassa Romagna

In tutti e nove i Comuni dell’Unione è possibile dichiarare il proprio cambio di residenza con provenienza da qualsiasi altra parte d’Italia

Cambiare residenza in modo semplice, direttamente online, in qualsiasi ora del giorno e senza bisogno di recarsi agli sportelli. Da oggi è possibile in Bassa Romagna, con l’attivazione del servizio online dei trasferimenti di residenza per cittadini provenienti da altri Comuni. Dopo l’avvio in estate del servizio di cambio di indirizzo riservato ai già residenti, da oggi in tutti e nove i Comuni dell’Unione è possibile dichiarare il proprio cambio di residenza con provenienza da qualsiasi altra parte d’Italia.

Continua così a crescere la disponibilità di servizi online delle anagrafi dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna, dopo l'adozione dell'agenda digitale per la prenotazione degli appuntamenti, di Smart Anpr per i certificati anagrafici e di una serie di istanze che è già possibile presentare online. I nove comuni dell’Unione sono i primi in Provincia, e tra i primissimi anche in Regione, a rendere disponibile il servizio di cambio di residenza direttamente online: un ulteriore, importante passo verso la semplificazione delle procedure, che consente ai cittadini un notevole risparmio di tempo nell'assolvimento di pratiche obbligatorie.

Come per tutti i servizi online, l’accesso è riservato ai cittadini che sono già in possesso della carta d’identità elettronica (Cie) o,in alternativa, della propria identità digitale Spid. I servizi anagrafici sono accessibili dal portale dei servizi online presente sul sito della Bassa Romagna (banner nella home page) oltre che sui siti dei singoli Comuni. Sul portale sono inoltre presenti tutte le informazioni per ottenere l’identità digitale e su come utilizzare la Cie per i servizi online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di residenza: ora è possibile richiederlo online in Bassa Romagna

RavennaToday è in caricamento