menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Camera con vista", tre incontri digitali per discutere delle trasformazioni della società

Un ciclo di appuntamenti gratuiti che attraverso la filosofia cercano di individuare e comprendere le nuove relazioni tra individui e la condizione di fragilità dei giorni nostri

Cosa può dirci la filosofia, oggi? Che ruolo può avere l’esercizio del pensiero in un tempo in cui emergono le nostre paure più irrazionali? A partire dalle domande dei partecipanti, ricevute attraverso un questionario online, l'associazione Filò - Il filo del pensiero invita filosofi, esperti ed educatori a proporre delle riflessioni per provare a ragionare insieme su temi oggi più che mai attuali, dalle trasformazioni della società alle fragilità umane, dalla relazione con l’altro al rapporto tra uomo e natura. Parte così "Camera con vista", un ciclo di incontri gratuiti che si tengono una volta a settimana, il mercoledì sera alle 21.00, sulla piattaforma Zoom.

Primo appuntamento mercoledì 29 aprile con Emanuele Coccia (filosofo, professore presso EHESS di Parigi) che coinvolgerà il pubblico attraverso "Case, città e corridoi: come riscrivere il contratto urbano dopo la pandemia?".
Si prosegue il 6 maggio con Romano Madera (filosofo e psicoanalista, professore ordinario di Filosofia Morale e di Pratiche Filosofiche presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca) e "Come abitare l'imprevisto?".
Conclusione del percorso mercoledì 13 maggio insieme a Roberta De Monticelli (filosofa, professoressa di Filosofia della persona presso l’Università Vita Salute San Raffaele di Milano) che discuterà di "Dove nasce il Regno dei fini? Riflessione sul trovare la propria via".
Per collegarsi si deve usare Zoom Meeting https://us02web.zoom.us/j/81447883261

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento