rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Flash alla tastiera: argento e bronzo per le ravennati Rita Raponi e Sabrina Casadei

I partecipanti sono stati 1700, da trenta nazioni; trenta anche i concorrenti ravennati, la cui partecipazione è stata coordinata da Paola Pilotti, insegnante in pensione dell’istituto professionale “A. Olivetti”

Continuano a mietere grandi successi i partecipanti ravennati alla gara internazionale di velocità alla tastiera del computer organizzata via Internet dalla Federazione internazionale dell’informazione e della comunicazione (Intersteno On Air) e giunta quest’anno alla quattordicesima edizione. I partecipanti sono stati 1700, da trenta nazioni; trenta anche i concorrenti ravennati, la cui partecipazione è stata coordinata da Paola Pilotti, insegnante in pensione dell’istituto professionale “A. Olivetti”.

La cerimonia di premiazione nazionale si svolgerà in municipio a Ravenna sabato prossimo alle 11. Nel corso della mattinata si potrà assistere anche a una dimostrazione dal vivo della produzione del testo da parte di alcuni partecipanti alla gara, tramite la tecnica della “tastiera cieca” cioè senza guardare la tastiera. La concittadina che si è maggiormente distinta è Rita Raponi, che lavora alla Uil nazionale di Roma.

Nella categoria multilingua anni 21-90 ha conquistato l’argento (9 lingue e 494 battute al minuto in italiano), che sarà sicuramente un buon viatico per i Mondiali di Berlino del 2017, ai quali intende partecipare. Nella stessa categoria un’altra ravennate, Sabrina Casadei che lavora in Prefettura e partecipa da sempre alla gara, ha ottenuto il bronzo (9 lingue e 493 battute al minuto in italiano). Da segnalare tra i ravennati anche Camilla Corsanici di Marina di Ravenna, di soli 16 anni, che ha raggiunto 311 battute al minuto piazzandosi al 148° posto della sua categoria.

Tra tutti i partecipanti a livello nazionale si segnalano invece i risultati di Andrea Aklaghi Farsi di Caravaggio (Bergamo), 16 anni, 644 battute al minuto, oro nella lingua madre e nella multilingua (16 lingue); nella categoria lingua madre anni 21 - 90 Denise Mandirola di Perugia pari a 642 battute al minuto(oro), Alessio Popoli di Vignola con 536 battute al minuto, (argento) e Alessandro Fuligni di Roma, 555 battute al minuto (bronzo). Alessio Popoli ha conquistato anche l’oro nella categoria multilingua anni 21-90 a gara. Denise Mandirola ha gareggiato con la macchina da stenotipia, gli altri con una tastiera da computer.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash alla tastiera: argento e bronzo per le ravennati Rita Raponi e Sabrina Casadei

RavennaToday è in caricamento