Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro / Viale Farini

Sorpreso dal cane antidroga con 100 grammi di hashish e 2 pasticche di ecstasy: arrestato il pusher

L'uomo è stato sottoposto a perquisizione dagli agenti della Guardia di Finanza in seguito alla segnalazione del cane antidroga

Nella giornata di venerdì la Guardia di Finanza di Ravenna, nel corso dei controlli sul territorio per il contrasto dei traffici illeciti con l’ausilio del cane antidroga Bac, hanno individuato e arrestato un uomo di origine senegalese trovato in possesso di circa 100 grammi di hashish e 2 pasticche di metanfetamina, comunemente nota con il nome di ecstasy o Mdma.

E' accaduto nei pressi della stazione ferroviaria, dove i finanzieri della Squadra Cinofili di Ravenna, a seguito della segnalazione del cane antidroga, hanno effettuato la perquisizione personale dell'uomo scoprendo all’interno del suo marsupio e sotto la maglietta, un panetto di hashish e le pasticche di ecstasy. A quel punto i militari hanno proceduto immediatamente all’arresto dell'uomo. A seguito del giudizio per direttissima, tenutosi nello stesso pomeriggio, è stato disposto per il pusher l’obbligo di presentazione giornaliero alla polizia giudiziaria, in attesa della prossima udienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dal cane antidroga con 100 grammi di hashish e 2 pasticche di ecstasy: arrestato il pusher

RavennaToday è in caricamento