Cani alla catena, l'Enpa ricorda: "divieto valido a tutti gli effetti nel comune di Ravenna"

Se la legge regionale è lacunosa, così non è per il regolamento comunale che tutela il benessere degli animali.

Tenere cani alla catena è vietato. Lo stabilisce una legge regionale (la 3 del 2013) che, però, non è attuata perché non è ancora stata emanata una norma che stabilisca i parametri per la custodia degli animali. A segnalarlo è la sezione provinciale dell’Enpa, attraverso una nota firmata dal suo presidente, Carlo Locatelli. La situazione è diversa nel territorio comunale di Ravenna, dove, in virtù del  “Regolamento per la tutela ed il benessere degli animali” capitolo 4 articolo18 comma 5 (approvato dalla Giunta il 7 aprile 2016 e reso attuativo il 28 maggio 2016) il divieto è a tutti gli effetti valido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento