rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Avanzano i lavori per il Palazzetto delle arti e dello Sport: "Ci aspettiamo una conclusione entro la fine del 2023"

L'assessora Del Conte: "L'intervento sta procedendo in maniera regolare" e potrebbe concludersi entro i tempi previsti, nonostante l'interruzione per l'interdittiva antimafia. Si dovrà confidare però nel bel tempo per evitare nuovi ritardi

Tanti i cantieri aperti nel Comune di Ravenna e, fra questi, il più grande e costoso è quello del Palazzetto delle Arti e dello Sport. Mentre in Darsena sono ancora in corso gli interventi di rigenerazione del quartiere, con la realizzazione dell'Orangerie e del secondo tratto della passerella lungocanale, oltrepassando via Trieste si raggiunge lo spazio del Pala De Andrè dove proseguono i lavori per il nuovo Palazzetto. Un cantiere complicato per molti motivi, che partiva da un investimento complessivo di circa 20 milioni di euro per realizzare un palasport da 6mila posti, accompagnato da due grandi palestre a disposizione sia dalle società del territorio che per lo svolgimento di grandi eventi sportivi. Un cantiere che è stato a lungo fermo a causa dell'interdittiva antimafia dell'aprile 2022 a cui è stato sottoposto il consorzio Research, gestore dell'appalto, e che in precedenza si era già bloccato per un'altra interdittiva contro la ditta Passarelli, sempre all'interno del consorzio edile.

Ora però i lavori sono ripartiti. "Il cantiere è attivo - conferma l'assessora ai Lavori Pubblici Federica Del Conte - gli operai stanno lavorando ai solai dei livelli superiori del Palazzetto. L'intervento sta procedendo in maniera regolare e ci aspettiamo una conclusione entro la fine del 2023". Una data di fine lavori che quindi ribadirebbe quanto già affermato nel corso dell'ispezione del cantiere realizzata nella primavera del 2022. Ma anche sui lavori del Palazzetto, come per altri cantieri, si allunga l'ombra dei problemi relativi ai costi e al reperimento materiali, oltre al "problema del reperimento di manodopera", come sottolinea l'assessora ravennate. Perciò, allo stato attuale, il Palazzetto è nelle condizioni per essere terminato entro il 2023, ma si devono incrociare le dita e sperare che non intervengano ulteriori ostacoli sul suo percorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avanzano i lavori per il Palazzetto delle arti e dello Sport: "Ci aspettiamo una conclusione entro la fine del 2023"

RavennaToday è in caricamento