Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

"Tanti cantieri per una Cervia più bella": e Milano Marittima vedrà un centro tutto nuovo

Aprirà ad ottobre il cantiere per la riqualificazione del centro di Milano Marittima. Sarà chiusa la strada nel tratto di viale Matteotti dalla rotonda Primo Maggio alla prima traversa

Con la chiusura della stagione estiva Cervia mette in cantiere una serie di interventi finalizzati a migliorare la città. Tra le opere più attese la rotonda delle Saline, all'incrocio tra la via Salara (la cosidetta Cervese) e la Statale Adriatica, e la riqualificazione del centro e del lungomare di Milano Marittima. "Dall'autunno partiranno numerosi ed importanti cantieri - dichiarano il sindaco Luca Coffari e l'assessore Natalino Giambi - che creeranno qualche disagio, ma miglioreranno la città oltre che renderla più bella. Stiamo infatti continuando a riqualificare le cartoline della città, migliorando i nostri quartieri senza dimenticare la sicurezza con alcuni investimenti importanti nelle fogne. Nel 2018 porremo inoltre ulteriore attenzione e risorse alle manutenzioni di strade e marciapiedi, nel forese e nella costa. Sempre nel 2018 partiranno anche alcuni interventi per le piste ciclabili nel forese".

Gli interventi

Inizieranno il 25 settembre i lavori di riqualificazione del Borgomarina. E' prevista la chiusura della strada nel tratto ponte mobile di via Colombo. La fine del cantiere è attesa per la conclusione di maggio. Inizieranno ad ottobre i lavori di realizzazione del nuovo lungomare di Milano Marittima, nella fascia retrostante gli stabilimenti balneari. E' prevista la chiusura nel tratto Canalino e via Toti. Il termine dei lavori è previsto per maggio. Contemporaneamente sarà aperto il cantiere per la riqualificazione del centro di Milano Marittima. Sarà chiusa la strada nel tratto di viale Matteotti dalla rotonda Primo Maggio alla prima traversa. I marciapiedi saranno in parte percorribili. Il nuovo centro sarà pronto per maggio.

Inizieranno a settembre e si concluderanno nell'estate del 2018 i lavori per la "rotonda delle saline". Vedrà la luce entro ottobre la pista ciclabile di via Pinarella. Non ci sarà alcuna chiusura al traffico, ma un senso unico alternato all'altezza del cantiere. E' prevista inoltre la manutenzione straordinaria del ponte mobile, con chiusura al traffico nel mese di ottobre. La lista delle opere prevede anche la manutenzione del sottopasso Fusconi (zona Malva Sud, via Caduti), con la chiusura totale del traffico o senso unico alternato nel mese di ottobre. Si procederà dall'11 settembre al termine della primavera 2018 al potenziamento del sistema fognario di Cervia: sono previste limitazioni al traffico, con chiusura strada parziale delle vie vie Isonzo, Di Vittorio e Monterosa.

A queste limitazioni al traffico dovute ai grandi cantieri si aggiungeranno quelle più limitate legate alle manutenzioni strade e marciapiedi o verde pubblico, consultabili a breve sul sito www.comunecervia.it nella sezione "Passo dopo passo".  A questi cantieri si aggiungono quelli senza limitazioni al traffico come ad esempio la costruzione della nuova scuola di Castiglione, riqualificazione aree verdi ed altri interventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tanti cantieri per una Cervia più bella": e Milano Marittima vedrà un centro tutto nuovo

RavennaToday è in caricamento