Caos al botteghino per ritirare i biglietti gratis, arrivano i carabinieri

"Bruciati" i tagliandi per assistere al festival dei videoclip, malumori per chi è stato costretto a rimanere fuori dal teatro

E' stato necessario l'intervento dei carabinieri arrivati, nella serata di sabato, al teatro Alighieri dove una folla si era ritrovata per assistere al festival dei videoclip. L'ingresso gratuito, e la presenza di Francesco Guccini, Elisa e Nek, ha attirato centinaia di persone desiderose di partecipare alla proiezione. Quando, verso le 19, la biglietteria ha aperto, i tagliandi sono stati "bruciati" in pochissimo tempo scatenando il malumore di chi era rimasto senza. Per placare gli animi di chi, nonostante la fila, si era visto chiudere in faccia le porte del teatro sono intervenuti i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento