Caos al botteghino per ritirare i biglietti gratis, arrivano i carabinieri

"Bruciati" i tagliandi per assistere al festival dei videoclip, malumori per chi è stato costretto a rimanere fuori dal teatro

E' stato necessario l'intervento dei carabinieri arrivati, nella serata di sabato, al teatro Alighieri dove una folla si era ritrovata per assistere al festival dei videoclip. L'ingresso gratuito, e la presenza di Francesco Guccini, Elisa e Nek, ha attirato centinaia di persone desiderose di partecipare alla proiezione. Quando, verso le 19, la biglietteria ha aperto, i tagliandi sono stati "bruciati" in pochissimo tempo scatenando il malumore di chi era rimasto senza. Per placare gli animi di chi, nonostante la fila, si era visto chiudere in faccia le porte del teatro sono intervenuti i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento