Caos in ospedale: dà in escandescenze e aggredisce gli agenti con calci e pugni

L'uomo, in stato d'ebbrezza, era stato accompagnato al pronto soccorso da una pattuglia dopo aver cercato di gettarsi sotto le auto in corsa vicino all'ospedale

Un 47enne di origini marocchine è stato arrestato martedì sera dalla Polizia municipale di Ravenna. L'uomo, in stato d'ebbrezza, era stato accompagnato al pronto soccorso da una pattuglia dopo aver cercato di gettarsi sotto le auto in corsa vicino all'ospedale. Giunto al nosocomio, il 47enne avrebbe iniziato a imprecare e proferire frasi minacciose, fino a quando si è allontanato dal pronto soccorso. Ma dopo pochi minuti il personale ospedaliero ha chiesto nuovamente l'intervento della pattuglia, dopo che l'uomo aveva fatto ritorno nei locali sanitari: giunti sul posto, gli agenti avrebbero trovato lo straniero steso a terra, urlante e dimentante, che stava creando scompiglio all'attività sanitaria in corso. L'uomo poi, invitato dai poliziotti ad allontanarsi, avrebbe tentato di colpire con calci, pugni e sputi gli agenti. A questo punto, con il supporto di una guardia giurata, gli agenti hanno tentato di portare fuori l'uomo, che in tutta risposta avrebbe continuato a ribellarsi insultando tutti quanti. Infine il 47enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato accompagnato al Comando dove è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento