Cervia, noleggiava lettini senza autorizzazione: multato di mille euro

Nella rete è incappato un altro stabilimento balneare sorpreso a noleggiare lettini vicino alla battigia senza la prevista autorizzazione rilasciata dal Comune

I militari della Capitaneria di porto di Cervia hanno sanzionato tre stabilimenti balneari per non aver etichettato, con le informazioni minime previste dai regolamenti Ce, il prodotto ittico congelato. 1500 euro il verbale, mentre il prodotto è stato posto sotto sequestro. Lungo il demanio marittimo i militari del comandante Vincenzo Petrella continuano a monitorare le spiagge libere e la fascia della battigia troppo spesso occupata senza titolo. Nella rete è incappato un altro stabilimento balneare sorpreso a noleggiare lettini vicino alla battigia senza la prevista autorizzazione rilasciata dal Comune. 1.000 euro il verbale addebitato per violazione dell’ordinanza balneare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento