rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Di sicuro c'era poco: la Capitaneria di porto stoppa un mercantile

L’ispezione è stata pertanto sospesa in attesa dell’intervento dell’amministrazione marittima panamense e del registro di classifica della nave per le verifiche addizionale di competenza

E’ sottoposto a fermo amministrativo in porto la motonave "Star S",  il mercantile battente bandiera panamense con 18 persone di equipaggio che giovedì ha accusato un’avaria al motore principale mentre era in navigazione nel porto canale di Ravenna con destinazione Istanbul. Il team ispettivo della sicurezza della navigazione della Capitaneria di Porto (a bordo per le investigazioni di rito) si è trovato ad operare in un contesto di gravissime carenze: assenza di dispositivi di protezione individuale, carte e pubblicazioni nautiche non aggiornate, mancato utilizzo dei sistemi di informazione alla navigazione, allarme antincendio danneggiato, assenza dei dispositivi per il monitoraggio dell’atmosfera degli spazi chiusi, equipaggiamenti anti-inquinamento non pronti all’uso, rinvenimento di cibi in cattivo stato di conservazione, contratti di impiego dei marittimi scaduti per citare alcune delle numerose irregolarità accertate. In assenza di una comune lingua di lavoro per un equipaggio multinazionale composto da turchi, azeri, georgiani ed indiani (al fine di garantire l’incolumità dei marittimi) non è risultato possibile procedere con le esercitazioni di sicurezza tese a verificare la preparazione degli equipaggi nei casi di emergenza. L’ispezione è stata pertanto sospesa in attesa dell’intervento dell’amministrazione marittima panamense e del registro di classifica della nave per le verifiche addizionale di competenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di sicuro c'era poco: la Capitaneria di porto stoppa un mercantile

RavennaToday è in caricamento