Carabinieri a scuola per parlare di cyberbullismo e sicurezza stradale

Gli incontri proseguiranno sia nelle scuole che con studenti che andranno a visitare la caserma di Faenza, con lo scopo di sensibilizzare i giovani e indurli alla riflessione

Nell'ambito del progetto “La cultura della legalità” promosso dall'Arma dei Carabinieri, il Comandante della Compagnia di Faenza, il capitano Antonietta Petrone, ha incontrato nei giorni scorsi gli studenti di diversi istituti scolastici del territorio.

Nel corso degli appuntamenti il comandante Petrone assieme ai militari dell'Arma della compagnia Manfreda ha approfondito con i ragazzi temi di attualità quali il bullismo e il cyberbullismo, l’utilizzo consapevole degli strumenti informatici e dei social network, la sicurezza stradale e la pericolosità di mettersi alla guida sotto gli effetti di alcol e droga. I Carabinieri hanno tenuto gli incontri nelle scuole medie di Brisighella e di Castel Bolognese, nell’Istituto professionale “Persolino- Strocchi” e nella Scuola professionale Arte e mestieri Pescarini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli incontri proseguiranno sia nelle scuole che con studenti che andranno a visitare la caserma di Faenza, con lo scopo di sensibilizzare i giovani e indurli alla riflessione sulle diverse tematiche di attualità e di renderli cittadini responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Vacanze per le famiglie, due hotel nel ravennate tra i migliori in Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento