Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Carabinieri, consegnata la medaglia Mauriziana a due comandanti del Ravennate

La Medaglia Mauriziana viene concessa dal Presidente della Repubblica agli ufficiali e marescialli particolarmente meritevoli che abbiano compiuto 50 anni di servizio

Martedì mattina, presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Ravenna, il Comandante Marco De Donno, alla presenza di una rappresentanza di militari della sede, ha consegnato la “Medaglia Mauriziana al Merito di dieci lustri di carriera militare”, ai luogotenenti Giovanni Maiorana e Stefano Cesaretti, rispettivamente Comandante della Stazione dei Carabinieri di Ravenna e addetto al Nucleo Operativo della Compagnia di Cervia Milano Marittima. 

Nella stessa mattinata sono state consegnate anche le “Medaglie al Merito di Lungo Comando”: d’Oro, ai Tenenti Colonnelli Francescopaolo Petrelli e Gennaro Flauret, rispettivamente Comandante del Reparto Operativo e Capo Ufficio Comando; d’Argento, al Capitano Massimo Esposito, Comandate del Nucleo Investigativo; di Bronzo, al Capitano Massimo Costanzo, Comandante della Compagnia di Lugo.

La Medaglia Mauriziana viene concessa dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro della Difesa, agli ufficiali e marescialli particolarmente meritevoli che abbiano compiuto 50 anni di servizio utile, calcolati secondo particolari parametri che prendono in considerazione, tra l’altro, gli anni di servizio e i periodi di Comando prestati. Le Medaglie al Merito di lungo comando vengono invece attribuite agli Ufficiali e ai Sottufficiali per il comando di reparto rispettivamente per 20, 15 e 10 anni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, consegnata la medaglia Mauriziana a due comandanti del Ravennate

RavennaToday è in caricamento