rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Carabinieri di Marina: "Che fine ha fatto il progetto di trasferimento della Caserma?"

Secondo quel progetto, la caserma doveva essere trasferita dall'attuale stabile di via Tito Speri (dove vige uno sfratto esecutivo dal 2009) al centro civico

Il Comitato per la permanenza della caserma dei Carabinieri a Marina di Ravenna esprime forte preoccupazione per il futuro della caserma dell'Arma in paese. "Sta purtroppo venendo meno la fiducia alla soluzione che era stata presentata lo scorso anno dall'amministrazione di Fabrizio Matteucci - spiegano dall'Arma - Secondo quel progetto, la caserma doveva essere trasferita dall'attuale stabile di via Tito Speri (dove vige uno sfratto esecutivo dal 2009) al centro civico. Una soluzione che ci sembrava ottimale ma della quale, purtroppo, non abbiamo più saputo nulla".

"Chiediamo quindi se ci siano novità in tal senso - continuano - Nel caso dovessero emergere delle notizie negative, quale soluzione prospetta il Comune? C'è un "piano b"? Ricordiamo che esiste un'area a disposizione in via Trieste nella quale è possibile edificare una nuova caserma. E' importante, in tal senso, che le forze politiche ed economiche si attivino. Per il paese è assolutamente irrinunciabile la presenza della caserma dei Carabinieri a Marina di Ravenna in un edificio che consenta ai militari di svolgere in maniera dignitosa la loro attività. A questo proposito sono già state raccolte a suo tempo 3.200 firme e, siamo sicuri, non ci sarebbero difficoltà a raccoglierne altre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri di Marina: "Che fine ha fatto il progetto di trasferimento della Caserma?"

RavennaToday è in caricamento